Home » alto Monferrato » I Borghi

I Borghi

I Borghi - Camperarcobaleno

Castellania, Castellazzo Bormida, Cella Monte

 


CASTELLANIA

Il borgo di Castellania  è il comune più piccolo della provincia ed è forse per questa sua prerogativa che lo rende unico e affascinante. Il piccolo comune ha però in sé il grande tesoro per aver dato i natali a Fausto Coppi e al fratello Serse.

La casa natale è divenuta un museo dedicato all’aspetto più intimo e riservato dell’esistenza di questo campione, il luogo della memoria e degli affetti ed è la raccolta di materiale documentale, iconografico, filmati, giornali, cimeli e curiosità.

 

 

CASTELLAZZO BORMIDA

Un paese unico nel suo genere che ospita il Santuario della Creta, o Madonnina dei Centauri, protettrice dei motociclisti. Ogni mese di luglio, il Santuario accoglie motociclisti da ogni parte del mondo.

 

 

CELLA MONTE

Ospita  l’ecomuseo della Pietra da Cantoni, una pietra di una lunga storia geologica , un’arenaria marnosa-calcarea o silicio-calcarea che l’ha resa per secoli il materiale da costruzione più utilizzato nell’edilizia locale e ha permesso la costruzione dei tipici “infernot”.In questi ultimi anni il territorio ha vissuto un grande recupero edilizio che ha riportato l’utilizzazione di questa pregiata pietra

 

 

Su Pinterest

Su Pinterest - Camperarcobaleno

Ho ideato una pagina in cui Ti racconto dei miei viaggi, delle immagini e degli aneddoti sulla mia avventura insieme a Lyla e a Camperarcobaleno. Di ogni pagina troverai molte altre fotografie relative agli articoli scritti nel sito. Ti aspetto. Alberta con Lyla

Chi abbandona un cane non è un camperista

Chi abbandona un cane non è un camperista - Camperarcobaleno

(Lyla, Pastore Abruzzese, 12 anni, Mascotte di Camperarcobaleno)

L'Agenda di CA su Facebook

L'Agenda di CA su Facebook - Camperarcobaleno

Il viaggio non finisce mai. Solo i viaggiatori finiscono. E anche loro possono prolungarsi in memoria, in ricordo, in narrazione. Quando il viaggiatore si è seduto sulla sabbia della spiaggia e ha detto: "Non c'è altro da vedere", sapeva che non era vero. Bisogna vedere quel che non si è visto, vedere di nuovo quel che si è già visto, vedere in primavera quel che si è visto in estate, vedere di giorno quel che si è visto di notte, con il sole dove la prima volta pioveva, vedere le messi verdi, il frutto maturo, la pietra che ha cambiato posto, l'ombra che non c'era. Bisogna ritornare sui passi già dati, per ripeterli, e per tracciarvi a fianco nuovi cammini. Bisogna ricominciare il viaggio. Sempre. J. Saramago 'Viaggio in Portogallo'

Genova

Genova - Camperarcobaleno

Genova. la mia città Ti accoglie

Areasostaitalia

Areasostaitalia - Camperarcobaleno

Scoprire l'Italia in camper e caravan

Cosa fare a Genova

Cosa fare a Genova - Camperarcobaleno

ll tempo libero a Genova

Area Sosta tra Rododendri e Ortensie

Area Sosta tra Rododendri e Ortensie - Camperarcobaleno

Area Sosta Riserva naturale speciale del Parco Burcina-Felice Piacenza

Area Sosta a due passi dall'Adriatico

Area Sosta a due passi dall'Adriatico - Camperarcobaleno

Area Sosta Le Robinie, Igea Marina, Rimini

Area Sosta tra i Colli Morenici del Garda

Area Sosta tra i Colli Morenici del Garda - Camperarcobaleno

Area Sosta Monzambano, Mantova

Area Sosta nella Conca di Oropa

Area Sosta nella Conca di Oropa - Camperarcobaleno

Area Sosta Santuario di Oropa, Biella

Taccuinodiviaggio.it

Taccuinodiviaggio.it - Camperarcobaleno

Siti di Donne nella rete