Home » casa Savoia » Castello di Pollenzo-Bra

Castello di Pollenzo-Bra

Castello di Pollenzo-Bra - Camperarcobaleno

GPS: 44° 40' 54,10'' N

          7° 53' 35,65'' E

Uscita autostradale A6 uscita Marene

Apertura al Pubblico

A pagamento

 Accesso ai disabili

 

 

Il Castello di Pollenzo, a Bra, è situato nella frazione da cui prende il nome.

Contea di Antonio Porro nel XIV secolo che commissiona la costruzione del castello, diventa residenza feudale dei marchesi Romagnano.

Rimodernato secondo gli sviluppi artistici nel XVI secolo, negli anni di Regno di Carlo Alberto, il complesso viene demolito secondo le sue volontà e  sia il castello che il paesaggio circostante subiscono rilevanti cambiamenti estetici

 Distrutto l’antico  borgo medievale originario per nuove strutture dando vita così ad un imponente riqualificazione del’ampio territorio, in parte ancora insalubre e acquitrinoso,  nel Castello vengono introdotti elementi classicheggianti mentre vengono posti in essere la Fontana, la Chiesa di San Vittore, la Cascina Albertina, l’Agenzia in stile neogotico mentre i giardini vengono progettati da Xavier Kurten.

 L’idea di Carlo Alberto era quella di far divenire Pollenzo e il suo castello, centro economico-finanziario di una grande tenuta e centro di ricerca per il miglioramento della redditività delle attività agricole  con l’aggiunta di un non poco modesto sogno di far diventare questo luogo una piccola Versaille.

Intuendo le potenzialità agricole di Pollenzo, Carlo Alberto  volle ideare una vera azienda agraria con vigneti e cantine, luogo dove si potevano sperimentare nuove  tecniche di vinificazione adatte ai vini rossi delle Langhe tanto che qui, l’enologo genovese Paolo Francesco Staglieno iniziò la produzione del ‘Vino di Pollenzo’

Cinto a da un mirabile parco fluviale, ricco di collinette, torrenti, ponticelli e giochi d`acqua, spicca il colore ambrato e solare del cotto in tutte le sue forme ed è sicuramente uno dei complessi architettonici di maggior pregio goticizzante italiano.

 

Su Pinterest

Su Pinterest - Camperarcobaleno

Ho ideato una pagina in cui Ti racconto dei miei viaggi, delle immagini e degli aneddoti sulla mia avventura insieme a Lyla e a Camperarcobaleno. Di ogni pagina troverai molte altre fotografie relative agli articoli scritti nel sito. Ti aspetto. Alberta con Lyla

Chi abbandona un cane non è un camperista

Chi abbandona un cane non è un camperista - Camperarcobaleno

(Lyla, Pastore Abruzzese, 12 anni, Mascotte di Camperarcobaleno)

L'Agenda di CA su Facebook

L'Agenda di CA su Facebook - Camperarcobaleno

Il viaggio non finisce mai. Solo i viaggiatori finiscono. E anche loro possono prolungarsi in memoria, in ricordo, in narrazione. Quando il viaggiatore si è seduto sulla sabbia della spiaggia e ha detto: "Non c'è altro da vedere", sapeva che non era vero. Bisogna vedere quel che non si è visto, vedere di nuovo quel che si è già visto, vedere in primavera quel che si è visto in estate, vedere di giorno quel che si è visto di notte, con il sole dove la prima volta pioveva, vedere le messi verdi, il frutto maturo, la pietra che ha cambiato posto, l'ombra che non c'era. Bisogna ritornare sui passi già dati, per ripeterli, e per tracciarvi a fianco nuovi cammini. Bisogna ricominciare il viaggio. Sempre. J. Saramago 'Viaggio in Portogallo'

Genova

Genova - Camperarcobaleno

Genova. la mia città Ti accoglie

Areasostaitalia

Areasostaitalia - Camperarcobaleno

Scoprire l'Italia in camper e caravan

Cosa fare a Genova

Cosa fare a Genova - Camperarcobaleno

ll tempo libero a Genova

Area Sosta tra Rododendri e Ortensie

Area Sosta tra Rododendri e Ortensie - Camperarcobaleno

Area Sosta Riserva naturale speciale del Parco Burcina-Felice Piacenza

Area Sosta a due passi dall'Adriatico

Area Sosta a due passi dall'Adriatico - Camperarcobaleno

Area Sosta Le Robinie, Igea Marina, Rimini

Area Sosta tra i Colli Morenici del Garda

Area Sosta tra i Colli Morenici del Garda - Camperarcobaleno

Area Sosta Monzambano, Mantova

Area Sosta nella Conca di Oropa

Area Sosta nella Conca di Oropa - Camperarcobaleno

Area Sosta Santuario di Oropa, Biella

Taccuinodiviaggio.it

Taccuinodiviaggio.it - Camperarcobaleno

Siti di Donne nella rete